Non puoi effettuare un nuovo ordine dal tuo paese. United States

Le aziende

    Curiosityletter

    Categorie Blog

    Ultime dal blog

    • Frutta e verdura di maggio
      Frutta e verdura di maggio
      117 views 0 commenti 0 Liked

      A Maggio nuovi colori e sapori riempiranno le nostre tavole. Il mese che precede l'arrivo dell'estate porta infatti...

      Leggi tutto...
    • Insalata di fave
      Insalata di fave
      99 views 0 commenti 0 Liked

      Maggio e' il periodo in cui abbondano fave e carciofini e tanti sono i modi per degustare questi favolosi ortaggi. In...

      Leggi tutto...
    • Pasta con asparagi freschi
      Pasta con asparagi freschi
      137 views 0 commenti 0 Liked

      La pasta con gli apsaragi e' uno dei piatti tipici dei mesi di maggio-giugno, periodo in cui esplodono questi gustosi...

      Leggi tutto...

    Come cucinare i carciofi: la ricetta dei carciofi cacio e ovo

    963 Views 0 Liked

    Come cucinare i carciofi? Ci sono senza dubbio tante possibilità e idee in cucina ma la ricetta dei carciofi cacio e ovo è di certo quella che più di tutte apprezzerai e gusterai  fino all'ultimo boccone.

    Come cucinare i carciofi: la ricetta dei carciofi cacio e ovo

    I carciofi appartengono alla famiglia delle composite, diffuse principalmente in alcuni paesi del Mediterraneo come Italia, Francia e Spagna. Versatili in cucina, questi ortaggi possiedono moltissime proprietà nutritive. I carciofi hanno una elevata quantità di fibre, presentano diversi minerali come il ferro ed il rame e pochissime calorie. Contengono vitamine del gruppo B soprattutto B1 e B3.
    Sono ottimi diuretici, abbassano il colesterolo cattivo, regolano il transito intestinale e sono ricchi di antiossidanti. Questi ortaggi vengono considerati grandi amici del fegato; consumati crudi è possibile beneficiare delle loro proprietà epatoprotettrice grazie alla cinarina presente nelle loro foglie. Da questa sostanza si deve il tipico sapore amarognolo del carciofo.

    Come cucinare i carciofi?

    Esistono molte varietà di carciofo: tondeggianti, allungati, con o senza spine. Possono essere preparati in svariati modi ma noi proponiamo i carciofi cacio e ovo: un piatto dal gusto imparagonabile, sano e tradizionale. Una ricetta rustica, semplice anche se richiede tempo e accortezza nella preparazione del ripieno che deve essere compatto ma non troppo asciutto.

    PREPARAZIONE

    Come cucinare i carciofi? Per inziare tagliate e pulite i gambi. Sfogliate i carciofi, cercando di togliere tutte le foglie dure e scure, devono rimanere solo le foglie più chiare e tenere. Spuntate la parte superiore e allargate leggermente le foglie intorno al cuore e immergeteli in acqua con 1/2 limone per evitare che anneriscano.
    In seguito preparate il ripieno. Prendete le fette di pan carré, eliminate la crosta. In una ciotola capiente aggiungete le uova sbattute, la noce moscata, il pan carré sminuzzato. Mescolate bene. Aggiungete il grana e un formaggio semi stagionato grattugiati, sale e pepe q.b. Infine prezzemolo tritato ed il pangrattato. Mescolate per amalgamare con cura tutti gli ingredienti (mi raccomando l’impasto deve essere sodo e non troppo asciutto, se l’impasto dovesse risultare ancora molle aggiungete altro pangrattato).

    Riempite delicatamente i carciofi con il ripieno preparato. Se avanza l’impasto fate delle polpette.

    In un tegame mettete i carciofi ripieni e le polpette, aggiungete i gambi puliti, olio EVO, cipolla, aglio, salsa di pomodoro, qualche pomodorino, prezzemolo, peperoncino, foglie di basilico, sale e pepe q.b. Aggiungete un po’ di acqua e fate cucinare con il coperchio a fuoco basso fino a quando i carciofi risultano teneri. Infine impiattate ben caldo.

    Et voilà, il piatto è servito. Buon appetito!

    I carciofi cacio e ovo sono senza dubbio una delle migliori idee su come cucinare i carciofi. Inoltre se volete, potete usare l’impasto per preparare delle pallotte cacio e ovo (mi raccomando cercate di renderle perfettamente tonde e lisce). Friggetele in abbondante olio bollente fino a doratura uniforme, girandole delicatamente con l’aiuto di un cucchiaio di legno, scolatele e adagiatele su carta assorbente da cucina. Successivamente preparate la salsa di pomodoro con uno spicchio di aglio e falde di peperone. Fate cuocere per dieci minuti aggiungendo un bicchiere di acqua (per evitare che il sugo sia troppo asciutto). Immergete le pallotte cacio e ovo e proseguite la cottura per altri 10 minuti circa. Servitele calde.

    (Potete gustarle anche solo fritte senza immergerle nel sugo, accompagnate con una fresca insalata…una vera bontà).

    Ingredienti carciofi con pallotte cacio e ovo

    Ingredienti per 4 persone

    -6 carciofi,
    -3 fette di pan carré,
    -3 uova medie,
    -150 gr parmigiano grattugiato,
    -150 gr caciotta semi stagionata di mucca o pecora,
    -20 gr di pangrattato,
    -Noce moscata,
    -Sale e pepe q.b.,
    -Prezzemolo.

    Per il sugo

    -Salsa di pomodoro,
    -Sale e pepe q.b.,
    -Aglio, cipolla, peperoncino, prezzemolo,
    -Foglie di basilico.

    L'hai provata o hai qualche altra idea o consiglio su come preparare i carciofi? Commenta qui sotto e raccontaci la tua esperienza!

    Per la tua cucina potrebbero interessarti tante gustose bontà..

    Seleziona in alto il tuo comune o, se non presente, Resto d'ItaliaSCOPRI SUBITO i prodotti disponibili per te! LoveItaly è qualità, freschezza e artigianalità dal produttore a casa tua

    Pubblicato in: Ricette

    Lascia un commento

    Autenticati per lasciare commenti