Non puoi effettuare un nuovo ordine dal tuo paese. United States

Le aziende

    Curiosityletter

    Categorie Blog

    Ultime dal blog

    Frutta e verdura di Giugno

    208 Views 0 Liked

    L’estate è ormai alle porte e a Giugno frutta e verdura si arricchiscono di profumi e colori. Diventa così possibile scegliere tra tanti prodotti di stagione, che a partire da zucchine, melanzane, fagiolini e peperoni, arricchiranno sempre più le nostre tavole.

    Frutta e verdura di giugno: quali sono e cosa mangiare

    Con la stagione estiva, che entra esattamente il 21 di questo mese di giugno, la campagna ci regala nuovi profumi, varietà e colori in tavola. Sicuramente più leggera rispetto a quella invernale, la frutta e la verdura di questo periodo si caratterizza non solo per la sua dolcezza e freschezza, ma soprattutto per il livello di idratazione che garantisce al nostro organismo, grazie al suo elevato contenuto di acqua. Vediamo quindi una descrizione di ciò che questo splendido mese ci offre.

    Verdura a Giugno

    Tra le principali protagoniste del periodo troviamo le zucchine. Chiare o scure sono buone, leggere, dal basso valore calorico e dall’elevato contenuto di acqua. Si prestano benissimo alla preparazione di numerosi piatti in cucina, dai contorni più semplici ai ripieni più complessi.
    Ma a Giugno troviamo anche i fagiolini; ne esistono di numerose varietà, dai tondi ai piatti, ai particolari "suocera e nuora". In ogni caso sono prodotti ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, sono consigliati a soggetti affetti da stitichezza. Sono ottimi consumati con olio, aglio e un pizzico di sale, oppure insaporiti in un tradizionale sugo di pomodoro e basilico.

    Ecco dunque un piccolo riassunto delle principali verdure del mese di Giugno: asparagi, fave, piselli, fagiolini, barbabietola, ravanelli, sedano, lattuga, cicoria, rucola, patate novelle, carote, cipolla fresca, sedano e piselli.

    La frutta e la verdura di giugno

    Frutta a Giugno

    Per quanto riguarda la frutta, l’arancio delle albicocche è il colore che la fa da padrone. Alleate della tintarella perché ricche di beta-carotene, hanno anche un elevato contenuto di magnesio, ferro, calcio e potassio che la rendono un alimento importante per chi soffre di anemia. Dal facile deperimento, vanno consumate in pochissimo tempo dal momento dell’acquisto.

    Tra i frutti del periodo arrivano, verso metà-fine mese, anche le pesche, dolci e profumate, particolarmente rinfrescanti grazie all’elevata quantità d’acqua che contengono. Pesche e albicocche sono perfette anche per la preparazione di fresche macedonie oppure di confetture e sciroppate, così da gustarle in qualsiasi periodo dell’anno. Per tutto il mese di Giugno possiamo ancora trovare fragole, kiwi, pere e ciliegie. 

    Ecco quindi un piccolo riassunto dei principali frutti del mese di Giugno: mele, kiwi, pere, fragole, ciliegie, albicche e pesche.

    La frutta nel mese di giugno

    Scopri qui il calendario completo dei prodotti di stagione. Potrai farti un’idea non solo della frutta e verdura di Giugno, ma anche di tutti gli altri periodi.

    LoveItaly è qualità, freschezza e artigianalità dal produttore a casa tua! Seleziona in alto dove ricevere e SCOPRI SUBITO i prodotti disponibili per te!

    E tu cosa preferisci? Commenta qui sotto e dacci la tua preferenza di frutta e verdura di Giugno!

    Pubblicato in: Curiosità

    Lascia un commento