Non puoi effettuare un nuovo ordine dal tuo paese. United States

Le aziende

    Curiosityletter

    Categorie Blog

    Ultime dal blog

    Vellutata di cavolfiore con crostini

    349 Views 0 Liked

    Una ricetta sfiziosa, delicata e leggera, per una vellutata di cavolfiore tipica della stagione invernale.

    Vellutata di cavolfiore con crostini: preparazione

    La preparazione della vellutata di cavolfiore con crostini parte dalle patate. Dunque, sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti. Lavate e mondate il cavolfiore a cimette. Tagliate il porro, mezza cipolla, lo scalogno e una carota. Versate in una casseruola un po’ di olio EVO, aggiungete il porro, la cipolla, lo scalogno e la carota, rosolateli a fiamma vivace ed insaporite con del pepe nero macinato.

    Aggiungete le cimette del cavolfiore e fatele insaporire pochi istanti. Scolate alcune cimette di cavolfiore e tenetele da parte per la decorazione. Aggiungete le patate precedentemente tagliate. Infine, aggiungete un litro di acqua e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto.

    Vellutata di cavolfiore con crostini

    Una volta cotte le verdure, spegnete la fiamma e frullate il tutto con il mixer fino ad ottenere una crema densa, priva di grumi. Se la crema vi sembra troppo liquida, rimettetela sul fuoco fino a raggiungere la consistenza desiderata. Mettete una noce di burro e mescolate rapidamente fino a quando non si sarà sciolto. Aggiungete una manciata di parmigiano e mescolate (potete aggiungere anche un pò di stracchino).
    Versate la vellutata in una ciotolina. Aggiungete i crostini. Decorate con due cimette di cavolfiore precedentemente tenute da parte e aggiungete un filo di olio EVO, una spolverata di pepe e delle scaglie di parmigiano.
    Mi raccomando servite la vellutata ben calda.

    E voilà…il piatto è servito. Buon appetito!

    Per rendere la vellutata ancora più delicata, potete aggiungere nel brodo vegetale, quattro spicchi di finocchio.

    Ingredienti per 4 persone

    - patate;
    - 1 cavolfiore;
    - olio extra vergine d’oliva;
    - fiocchetti di burro;
    - crostini;
    - 1 carota, mezza cipolla, porro e scalogno;
    - sale e pepe qb;
    - scaglie di parmigiano.

    Pubblicato in: Ricette

    Lascia un commento

    Autenticati per lasciare commenti